Logo
  Articoli     
             
 


Visitatori
Visitatori Correnti : 25
di cui iscritti : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 251
Ultimo iscritto : simone
Lista iscritti

 
La Serie 3 E21
Inserito il 17 novembre 2003 alle 19:29:41 da atae21.

Un sogno rimasto nel cassetto: la E21 Spider

Nell'estate del 1982, il Presidente del BMW Car Club of America, Stan Simm, chiede al designer Mike Mate (felice possessore di una 320i 1.8) di immaginare la BMW dei suoi sogni. Mates pensa ad una versione spider 2 posti della E21, con passo accorciato ma che possa mantenere gran parte degli elementi della scocca della berlina. In base al suo gusto, inserisce nel disegno originale alcuni elementi stilistici presi da altre BMW, come le prese d'aria sui parafanghi anteriori della coupé E9 o il "doppio rene" della Serie 6 E24. Per l'interno, elabora un restyling in chiave sportiva della plancia.
Il risultato delle fatiche di Mate viene pubblicato sul numero di gennaio 1983 di Roundel, la rivista del BMWCCA, dalla quale provengono le rare immagini qui sotto.





Come si può vedere, il risultato è una bella spider; in particolare appare molto riuscita la fiancata, cui la maggiore inclinazione del parabrezza conferisce un aspetto molto sportivo e slanciato; la capote è a scomparsa totale e protetta da uno sportello, proprio come la coeva Mercedes SL R107.
Per la produzione in serie non servirebbero grandi investimenti, soprattutto se si rinunciasse alle novità stilistiche come le prese d’aria sui fianchi o il nuovo frontale; addirittura si ipotizza un prezzo di vendita di US $ 18.000; a titolo di raffronto, la 320i ha un listino base di US $ 13.600 (US $ 16.381 per una 320is).
Ma la E21 è ormai alla fine del suo ciclo vitale, ed è impensabile derivare una nuova versione da una vettura a fine carriera. E poi c’è la situazione del mercato delle spider, che in quegli anni possono contare solo su una ristretta cerchia di appassionati, pochi per assicurare la necessaria redditività di un nuovo modello. Sono queste le ragioni per cui il progetto di Mate rimane sulla carta.
L’idea di una spider derivata dalla Serie 3 è comunque buona, tanto che nel 1995, quando vi sono chiari segnali di un ritorno di fiamma del pubblico per le spider, nasce la Z3, derivata, sia pure con una carrozzeria completamente diversa, dalla Serie 3 E36.
Ci piace pensare che la gloriosa E21 abbia generato l’embrione anche di questo modello di successo!


Torna all'indice

 
<< Prototipi ed esperimenti su base E21 Acquistare una Serie 3 E21 oggi >>

 


I nostri preferiti
Targhe Nere (3495)
Mondo Alfetta (1758)
Audiclassiche (757)

 
 Sito On Line dal 16/11/2003 - Copyright E21 FANS CLUB 2003 - 2013
Tutti i contenuti di questo sito non sono riproducibili senza il consenso esplicito degli autori
Contattaci -  Realizzato con ASP-Nuke 2.0